LEGALIZZARE E TASSARE

LEGALIZZARE E TASSARE PROSTITUZIONE E DROGA
——————–

PROSTITUZIONE:

dal sito dei Radicali :
[…]
Con un semplice calcolo approssimativo, su 70mila prostitute presenti nel nostro Paese (50% straniere, 20% minorenni) per 9 milioni di clienti, costo medio per prestazione di 30 euro -con ampia approssimazione per difetto-, con un giro d’affari di 90 milioni al mese, oltre un miliardo l’anno. Naturalmente se leviamo a questo miliardo le minorenni e le straniere irregolari si arriverebbe alla cifra di 300 milioni di euro annui per un totale di aliquota al 26% di 80 milioni di euro annui. Cifra che spero il Parlamento non sottovaluti anche perchè -ripeto- si tratta di stime assolutamente al ribasso.
Inoltre, da un tale provvedimento sarebbe notevole anche il risparmio in termini di risorsa lavoro da parte di forze di polizia e magistratura, che non dovrebbero più impegnarsi nel contrasto ad una prostituzione legalizzata e sottoposta a regime fiscale, e potrebbero concentrarsi con più efficacia nel contrasto dello sfruttamento della prostituzione anche minorile, ed altre tipologie di crimine.
E non ci si scandalizzi sul fatto che l’attivita’ possa essere tassata visto che gia’ oggi accertamenti fiscali e redditometri nei fatti lo fanno. Se fosse legalizzata ci sarebbero non solo doveri pagare le tasse- ma anche diritti: assistenza sanitaria, previdenziale, ecc…

——————————

la proposta da sinistra , onorevole Poretti(Radicali-PD)

Qui l’emendamento: http://blog.donatellaporetti.it/?p=1530
Qui il disegno di legge: http://blog.donatellaporetti.it/?p=86

————————————————————-

la proposta da destra, senatore Malan (PdL) :
http://www.savonaeponente.com/2010/06/23/il-senatore-malan-pdl-appoggia-la-guarnieri-sulla-prostituzione/

—————————————–

DROGA

Di proibizionismo si muore:

http://www.sinistraecologialiberta.it/articoli/di-proibizionismo-si-muore/

la guerra alla droga è persa:
http://www.imille.org/2012/03/la-guerra-alla-droga-e-persa/

uno studio su quanto farebbe incassar se fosse legalizzata e tassata in california (40 milioni di abitanti circa):
http://www.chicago-blog.it/2010/12/21/legalizzare-l%E2%80%99uso-di-stupefacenti-quale-impatto-sui-bilanci-pubblici-%E2%80%93-di-flavio-stanchi/

 

Droga. Perché legalizzare

Droga. Perché legalizzare 2)

Droga. Perché legalizzare 3)

6 thoughts on “LEGALIZZARE E TASSARE

  1. Legalizzare e tassare: abbiamo capito che bisogna vendere hashish al supermercato, facciamo così anche con le droghe pesanti?
    Cosa dice la sinistra per far diminuire il consumo? Nulla, a loro interessa solo ingrassare le casse dello Stato.
    Che dice la sinistra dell’emergenza alcool (le mirabilie dell’antiproibizionismo) tra i giovani?
    La sinistra l’unica cosa che sa fare è evitare di affrontare i problemi e nascondersi dietro al “diritto di drogarsi”o al “diritto di ubriacarsi”.
    Forse preferisce che i giovani siano rimbambiti da droghe ed alcool piuttosto che siano svegli e si rendano conto in che situazione stanno, magari sotto l’effetto delle canne vedono pure la sinistra che toglie ai ricchi per dare ai poveri (difficilmente chi è sobrio vede ‘ste cose!)

    • io pensavo alle farmacie e non al supermercato per le droghe leggere ed alle campagne al metadone per le droghe pesanti.
      mi sembra che la campagna antiprobizionista sulla droga sia fallita nel suo intento di evitarne la diffusione semmai è stato questo l’obiettivo e non ingrassare le mafie amiche della destra italiana.

  2. Leggiti questo post ed i relativi commenti:

    http://www.sinistraecologialiberta.it/articoli/lignoranza-sconvolge-piu-delle-droghe/

    C’è anche chi dice che farsi le canne fa bene, e chi si fa le canne ha più cura del suo corpo degli altri.

    Il punto è che la sinistra ormai non sa più che mondo vuole, gli sono crollati tutti i riferimenti e l’unico “mito” che gli è rimasto è lo spinello, questa è la sinistra, mi chiedo se là dentro ce ne sarà rimasto qualcuno normale, io me ne sono andato da un pezzo, proprio non ci riesco a stare in mezzo a questi quà.

    • la questione è molto diversa: il probizionismo sulle droghe è servito o meno? secondo me assolutamente no. è tempo di trovare altre strade.

      in quanto ai sinistrati… io non ho mai avuto un buon rapporto (politico) con le persone di sinistra ma penso che i partiti del centrosinsitra siano il danno minore quindi bisognerà turarsi il naso e votarli .
      l’incompetenza mostrata da pdl-lega è indecente e non dovrà più riaccadere . l’ Italia non se lo può permettere, e forse ormai è anche tardi.
      eliminata la Lega dal governo, pensionato berlusconi(non per lui ma perchè blocca la politica) , si potrà pensare a qualcosa di alternativa all’attuale centrosinsitra.
      questi i miei due cent

    • sei riduttivo, e fai polemiche inutili. Il punto è togliere soldi alla mafia, ed evitare che chi vuole farsi una canna rischi di essere portato in questura, che chiamino l’assistente sociale o che finisca in prigione.

  3. Pingback: quale manovra vorrei « maschile individuale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...