il Nord si estinguerà: il premio all’odio anti-meridionale

Da 150 anni il Nord Italia vessa il Sud.
Da 30 anni vi è un partito politico in cui è confluito il razzismo di una parte del nord Italia e che si è adoperato per dragare soldi dalla popolazione meridionale al capitale settentrionale, esasperando quel sistema che vige dall’unità.

Ora siamo giunti alla resa finale. Il sistema italiano all’interno dell’euro non regge più perchè inglobato in un sistema simile ma su scala continentale dove la Germania fa per l’Europa la parte che il Nord Italia faceva per il Sud.

Di fronte al disastro economico però Sud e Nord Italia sono molto differenti. Si economicamente sta meglio il Nord ma come mostra la cartina qui sotto il Sud è ancora etnicamente compatto, con tradizioni ben radicate, con un senso di appartenenza al territorio vivo e con un sentire trans-regionale rafforzato dall’esser stati additati tutti come “terroni”.
Il Nord invece ha percentuali di immigrazioni, specie nelle città e specie nei giovani, eccessive per risposte collettive. Ormai il tessuto è del tutto sfibrato e non può reagire se non come reagisce l’umanità consumista della società occidentale: aumentando l’edononismo, dismettendo le identità e smettendo di procreare.

Tempo 20-30 anni e non esisteranno più settentrionali. E saranno stati loro stessi a spararsi. O meglio: quei settentrionali che hanno votato politiche e diffuso il pregiudizio anti-meridionali avranno suicidato tutto il settentrione d’italia. Loro i colpevoli.
Il Sud? il sud esisterà ancora. E chissà che non si uniscano alla probabile rivolta di altri Sud (quanti saranno i latinos negli States nel 2040?).

*il primo grafico con le regioni in blu rappresenta la percentuale straniera sulla popolazione per regione. messo in confronto con l’età media della popolazione e con il tasso di fecondità di italiani e stranieri sancisce l’estinzione del nord.

800px-stranieri_in_italia

 

 

 

 

Liguria 48,01
Friuli-Venezia Giulia 46,37
Toscana 45,96
Piemonte 45,88
Umbria 45,75
Molise 45,47
Marche 45,39
Emilia-Romagna 45,22
Sardegna 45,18
10° Abruzzo 44,91
11° Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste 44,83
12° Basilicata 44,41
13° Veneto 44,32
ITALIA 44,16
14° Lombardia 44,08
15° Lazio 43,82
16° Puglia 43,21
17° Calabria 43,12
18° Sicilia 42,63
19° Trentino-Alto Adige/Südtirol 42,58
20° Campania 41,23

 

schermata-2015-06-15-alle-12-37-08-pm

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...