la Sinistra e la necessità di avere un nemico

713-1892-26-300x206

se ci pensiamo bene il M5S ha avuto successo individuando un nemico: la “casta” politica;

la lega si è ripresa individuando un nemico: l’immigrato (un tempo aveva il meridionale).

Anche la Sinistra forse dovrebbe pensare a  individuare un nemico da dar in pasto al suo elettorato.   Poi ovviamente dietro c’è anche un serio programma economico, sociale, ecologista.

Io suggerirei:

1)  il capitalismo finanziario con le sue delocalizzazioni e la sua speculazione;

2)   le caste burocratiche nazionali e regionali.  quei dirigenti fancazzisti che percepiscono stipendi da favola e che, al contrario dei politici, non sono neanche giudicati dalla popolazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...