italiano del meridione

800px-province_due_sicilie_1454è bene riscoprire un po’ dell’orgoglio per il proprio territorio, dopo che per anni ci siamo sorbiti la retorica risorgimentale su quanto il Sud fosse arretrato e quella politica della Lega.  Senza contare il razzismo di popolo diffuso anche tra chi legaiolo non è.

trovare un articolo di questo tenere anche su un giornale della destra mi piace.

quello che manchi credono siano le seguenti cose:

 

  1. una riscoperta anche dell’acquisto MADE IN SUD. talvolta i meridionali, a nord come a sud, comprano prodotti del supermercato di origine settentrionale quanto invece potrebbero comprare quelli meridionali di parli livello
  2. non dimenticarsi che siamo italiani del sud e non “napoletani” o  “siciliani” o altro.  io rivendico la mia italianità: un’italia in cui circolavano persone ben prima dell’unità (basta vedere gli artisti che andavano da una parte all’altra del territorio) e che negli ultimi 150 anni ha vissuto insieme.

 

insomma… come fanno i texani per gli USA: si sentono in toto statunitensi, sanno che la loro è una delle grande interpretazioni dell’essere statunitense (come quella napoletana  e meridionale è gran parte di quella italiana) .

come concludere?

leggere qualcosa sulla storia dell’Italia meridionale pre-Unità, sulla sua ricchezza e complessità (ad esempio, lo sapevate di quanto fossero stati importanti i Longobardi al Sud? si, quelli che hanno dato il nome alla Lombardia).

e comprare prodotti meridionali.  Magari l’olio o il vino o  la pasta .

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...