neolingua

ma pensassero a non fottersi i soldi!

 

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/legge-accontentare-boldrini-obbligatorio-dire-presidenta-1318666.html

 

Tutto al femminile per “rispettare” le donne “attraverso la restituzione di genere”. E così la Sardegna guidata dal Partito Democratico ha deciso di rendere legge le proposte della Boldrini: per la prima volta in Italia una regione adotta una legge che impone all’amministrazione pubblica di utilizzare negli atti ufficiali le declinazioni al femminile dei termini del dizionario burocratico.

La legge della Sardegna per la Boldrini

Come scrive La Stampa, la giunta ha approvato la legge regionale il cui articolo 6 si intitola “Sviluppo delle politiche di genere e revisione del linguaggio amministrativo”. In sostanza, spiega l’assessore alle Riforme, Gianmario Demuro, “la macchina è molto articolata e in mille passaggi ci si è appiattiti sul genere maschile. Molti atti d’ora in poi saranno firmati da ‘la dirigente'”. Non solo. Ci saranno appunto anche presidentessa, assessora e sindaca. “Per garantire lo sviluppo delle proprie politiche di genere – si legge – la Regione riconosce e adotta un linguaggio non discriminante rispettoso dell’identità di genere con l’identificazione sia del soggetto femminile che del soggetto maschile negli atti amministrativi, nella corrispondenza e nella denominazione degli incarichi, di funzioni politiche e amministrative”. “Le politiche di genere iniziano dal linguaggio – ha detto sempre alla Stampa l’assessore – Prma di comportarci bene dobbiamo parlare bene. Rivolgersi a una donna con termini maschili non è rispettoso”.

Sarà contenta Laura Boldrini.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...