quando Blair non entrò nell’euro e gli itaGliani tutti festeggiavano.

Leggo a destra e a manca articoli contro Ciampi e il suo rapporto con la Germania e l’Euro.

Ricordo che all’epoca ero un blairiano di ferro. E  avrei preferito che non fossimo entrati nell’euro, del resto se Blair aveva fatto questa pensata per il suo Paese e Blair lo consideravo in gamba

perchè noi Italia si doveva entrare.

Ricordo che i centrosinsitri che spalleggiavano il governo che ci ha portato nell’Euro festeggiavano e ricordo anche che i centrodestri, dopo l’ingresso, anche loro si dissero soddisfatti dell’obiettivo.

Inutile dire che poi anche la gestione Tremonti dell’economia post-euro (oltre il cambio lira/euro di Prodi/Ciampi)  ci ha portato allo sfascio.  Ma del resto gli italiani se lo sono meritati: nessuno diceva loro di arrotondare prodotti che costavano  1950 a 1 euro. Potevano benissimo usare i centesimi. Ma noi siamo un popolo di furrrrbi. Come quando costruiamo i palazzi senza rispettare le norme e poi ci cadono addosso.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...