dopo mesi e mesi a Napoli, meglio Salerno

salerno_nottela città ha una storia spettacolare e offre certamente più occasioni di tante altre realtà meridionali.

il tessuto industriale non è di eccellenza ma notevole per il meridione e comunque 1 milioni di abitanti in città e 3 milioni in provincia fanno la differenza.

ma è una città ancora con molti disservizi (sporca, con mezzi pubblici insufficienti, ospedali da terzo mondo,…), caotica con molte molte zone degradate.

il monumento e l’evento va bene per un fine settimana al mese ma poi bisogna viverci tutti i giorni.

vi è poi, anche tra la gente “perbene”, un atteggiamento che rende fortemente invivibile la città: l’ ammirazione per la sopraffazione.

a napoli la “cazzimma” (cattiveria, aggressività) sono ammirati.

in nessuna città ho visto sconosciuti sfottere altri sconosciuti e sentirsi in diritto di fare battutacce.

in nessuna città ho visto ragazzini fare scherzi e la gente guardarli ammirati.

infine, per chi è di fuori,   è fortemente antipatizzante la concezione del napoletano de “nessuna città come napoli”, con una difficoltà ad accettare che tu preferisci un’altra città a napoli.  ma cazzo vuoi? se io prefeisco  un’altra città perchè ti devo dire che preferisco napoli?

moltiplicate questo per centinaia di migliaia di persone (non tutte ma buona parte si), capirete che la cosa è invivibile.

insomma… non vedo l’ora di  trasferirmi

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...