le femministe contro l’utero in affitto

se le femministe si schierano contro l’utero in affitto (in alleanza con i cattolici),  probabilmente sarà qualcosa di buono no? 😉

io, come detto varie volte e come si capisce dai link del blogroll, sono molto favorevole all’ingresso della tecnologia nella procreazione.

la libertà di avere un figlio e di fittare il proprio corpo,  contrasta molto con le teorie femministe che  vorrebbero un continuo ricatto del donne sugli uomini ma per fare questo le donne dovrebbero agire come un blocco unico, solo che le donne sono individui e anche loro agiscono secondo le proprie volontà individuali (talvolta egoistiche talvolta altruistiche)  e non secondo un  “cameratismo di genere” .

 

in ogni caso, tra non molto probabilmente vi sarà l’utero artificiale e quindi anche questa resistenza è vana.  proveranno a proibirlo ma non ci riusciranno.

quindi care femministe arrendetevi: le donne  devono piacere per quel che sono nell’anima (e pure nel corpo 😉 ) e non per ricatti del sacro femminino

e questo ovviamente implica l’estinzione di tutte le femministe che non piacciono a nessumo ovviamente.

Annunci

One thought on “le femministe contro l’utero in affitto

  1. Premetto nel presentarmi, no ad ogni proibizionismo moralista, su droga, sesso o altro. E ovviamente tutto il discorso sulle quote rosa, che danneggiano le donne, che non ne hanno affatto bisogno (se non chi se ne approfitta, ovviamente e per questo il privilegio fa comodo), e non sono “femminista” se si intende questo, lo sono se si intende vera equità, in linea con lo spirito originale, questione di termini.
    Detto questo non credo che la natura dell’obiezione sia di tipo moralista antitecnologica, o di tipo cattolico (in gran parte incentrate contro le coppie gay, in genere) semmai una riserva per questioni di classe, diciamo, si teme che possa crearsi un traffico di donne povere che devono, per miseria affittare il loro utero e dare via il loro bambino. In un documentario si è visto come in India c’è una vera propria industria, con tanto di padroni e maitresses e non sembravano molto contente di darlo via.
    Nulla contro l’utero artificiale, in linea di principio, sono un libertario anch’io :D.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...