diciamocelo…. finchè “c’è guerra, cè speranza”

leggo quest’articolo:
Italia ipocrita, ripudia la guerra ma vende armi per 54 miliardi di euro

50 miliardi annui che entrano in Italia.
chissà quanti posti di lavoro e chissà quanti miliardi di tasse con cui si pagano scuola, sanità (e dirigenti pubblici fancazzisti).

ecco… qualcuno si indignerà ma poi vuole il tenore di vita da Germania.

ma se non siamo capaci di rinunciare al superfluo allora sapete quale è l’unico cruccio che dovremmo avere?
che nell’elenco degli acquirenti non campare la Cina.

ci meritiamo Alberto Sordi, allora come oggi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...