la Red Bull è il diavolo!

tempo fa lessi una stramba recensione sugli effetti della Red Bull (non trovo quella che lessi ma questa è ancora più drammatica)

pensai:  ma guarda cosa si vanno ad inventare questi salutisti.

oggi ne leggo un’altra da Ferrero(leader di Rifondazione Comunista):

E’ morto l’inventore della Red Bull. I giornali dicono che è il beverone che ha subito sfondato nel consumo di operai, muratori, camionisti. La Red Bull è il vero simbolo della globalizzazione neoliberista, più della Coca Cola, è il beverone dell’autosfruttamento operaio, la droga per lavorare tanto, a lungo e con attenzione. La Red Bull è l’uso capitalisitico della droga per antonomasia.

ora se lo è la  Red Bull allora lo è anche il caffè?

a me la Red Bull fa venire un po’ di acidità ma devo dire che l’ho utilizzata per migliorare (un pochino, non è una anfetamina) la concentrazione…. come ho sempre utilizzato anche il caffè.

non sarebbe vederla per quello che è?  un prodotto che soddisfa una esigenza dei consumatori.

o ferrero preferisce i camionisti più stanchi?

perchè tanto il turno non lo diminuiscono … con o senza red bull.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...